i l   p r i m o  s i t o  d e d i c a t o  a l   t o r i n o  c a l c i o  e  a i   s u o i  t i f o s i

Derby 14/10/2001     Marcia Orgoglio Granata 4-5-2003     partita Centenario 3-12-2006     Derby 26-2-2008


TIFOSI | STORIA | NEWS | MAILING LIST | VARIETA' | LINKS | MEDIA






TOROCLUB CHAT

il newsgroup dei tifosi del Toro: accedi via web


i vostri Messaggi



acquista i DVD
100 Anni Di Cuore Granata

SONDAGGI

il Toro che vogliamo
è questa squadra la base per il Toro che speriamo di vedere?

si
solo con Ventura, è fondamentale
è un buon momento ma non illudiamoci
no


risultato scorso sondaggio
Toro On The Net search engine
Con una o più parole chiave inserite nel campo qui sotto troverai subito ciò che ti interessa nel nostro sito

parole-chiave
Su Toroclub
Tutta Internet

ottieni un motore di ricerca gratuito

Un link notevole per altre informazioni e statistiche sul Toro e altre squadre:
EnciclopediaDelCalcio.com

Non hai trovato quello che cercavi? Prova con
l'Archivio Mondiale dei risultati nei campionati di calcio nazionali


LINKS










Linea Di Confine




il Grande Torino Net


nuovo! -dalle ceneri di SECONDA PELLE-


www.gigimeroni.it


www.covogranata.net


www.eandiermanno.it


Vita da Toro


Dall'Ungheria il bel sito di Nobrert, un magiaro travolto da un'irresistibile...urgenza granata



Toro Club Alba Granata


TorinoFC su Altervista (anche in inglese)


er lupacchiotto de Roma


XLEGION.COM: cultura, mistero, arte, progetti, web hosting, grafica, tutela del copyright.
"Quod Multi Sumus", arruolati anche tu
(sito partner)



accedi alla tua email da qui



ora puoi spedire files fino a 1 Gb a chi vuoi senza intasamento di account email!


A 34 anni dalla scomparsa, ricordiamo Giorgio Ferrini
capitano-emblema dello spirito di riscossa granata dopo Superga: l'intervista cortesemente concessaci dal figlio Amos
track mp3 di
Franco Bongiovanni:



una canzone originale con video dei SENSOUNICO per il 60° anniversario di Superga
GRANDE TORINO 1949 - 1999
Gli eroi di Superga: la sezione e il cd rom !!!
ToroGoogle

11-11-2013: non è piaciuta la fiction RAI su Meroni agli amici e alla famiglia di Gigi - clicca sulla foto per leggere il comunicato stampa



10-10-2013: i tifosi del Toro visti dal campo (da "Caterpillar AM - La Sveglia" Radiodue) - sondaggio anonimo sottoposto dalla GdS a 50 calciatori di Serie A

settembre 2013: intervista a Guido Vandone, il portiere che sostituì Bacigalupo dopo la tragedia di Superga
di Niccolò Podestà


agosto 2013: Garrincha l'angelo dalle gambe storte racconto teatrale della vita del campione brasiliano - video integrale gentilmente concesso da e-performance.tv e Td-IX
con Valeriano Solfiti


Toroclub.it e 100AnnidiCuoreGranata.it  tifano assieme !
chiedi la newsletter settimanale Forza Toro              Altri articoli    
Ogni settimana riceverai gratuitamente
"Le Bandiere del Toro". - scopri il libro "I giorni del Toro"


 videosintesi di A       videosintesi di B   

13/04 Torino - Genoa 2-1


clicca la foto per la videosintesi

clicca QUI per vedere solo i gol

Non è semplice trovare le parole anche quando a rovesciare lo svantaggio al fotofinish per una volta è il Toro e non l'avversaria, ma proviamo. Non abbiamo visto granchè per tutta la partita se non che i granata hanno vivacchiato in campo cercando di controllare la manovra col minimo sforzo ma senza proporre mai nulla di consistente in attacco. Perciò, puntualmente, all'85° arrivava la beffa del gol incassato nell'unica possibilità creata dai genoani, un cross dal fondo sul quale si avventava Gilardino sfuggito alla marcatura di Moretti. Fin qui il copione era conosciuto e poco si poteva recriminare sull'esito maturato fino al 90°, se giochi in casa e non crei nessuna occasione da gol, l'avversario ti befferà al primo pallone decente che riesce a giocare vicino alla tua porta, e se capita nel finale sono guai praticamente irrimediabili. Già visto. Solo che quest'anno nel Toro giocano Immobile e Cerci, capaci di fare la differenza anche in due minuti scarsi, gli ultimi disponibili nel recupero. Due tiri da manuale e la partita persa al 90° diventa vinta al 94°. Lo dicevamo, non è semplice dare una descrizione a questa vittoria.

Ventura: "sabato prossimo c'è una sfida per l'Europa League contro la Lazio? Averlo detto sei mesi fa, ci avrebbero ricoverato tutti""

fonte video RAISPORT

















per una homepage arretrata (dal 18/11/2001) scrivi a <info@toroclub.it>
Le altre partite del TORO
CAMPIONATO

06/04 Catania - Torino 1-2


clicca la foto per la videosintesi

clicca QUI per vedere solo i gol

Il primo tempo ci aveva causato un sinistro dejavu che troppo ci ricordava certe partite citate anche da Ventura come lampanti quanto inspiegabili esempi di nostro suicidio calcistico. Un gol paradossalmente incassato ad inizio gara al quale i granata non riuscivano a trovare rimedi e neanche avvicinarsi lontanamente ad un'idea di rimonta, se tralasciamo quel pallone nella porta avversaria dopo il fischio dell'arbitro ma senza un motivo valido per l'interruzione del gioco. Invece nella ripresa ecco la squadra rinfrancata e illuminata da Farnerud inserito nell'ultima parte del primo tempo, che imponeva subito la sua lucidità di idee e visione in impostazione. Un acuto di Cerci che però mancava il colpo finale dopo una fuga coast to coast faceva da preludio al rovesciamento del risultato prima con una buona azione insistita di El Kaddouri (notte nel primo tempo, giorno nel secondo) che serviva a Farnerud un assist ben calciato in gol dallo svedese, e poco dopo Immobile servito da Meggiorini trovava il modo di arrestare il pallone e battere il portiere avversario. Risultato soddisfacente per un Torino che ormai è riconosciuta come squadra dal tasso tecnico ben superiore alle valutazioni di inizio stagione.

Ventura: "c'è sempre l'importanza di una progressiva crescita che ci interessa più del risultato. Proprio questa maturità oggi ci ha consentito di cambiare registro nel secondo tempo e vincere"




fonte video RAISPORT

---------------------------------------------------------------------------------

30/03 Torino - Cagliari 2-1


clicca la foto per la videosintesi

clicca QUI per vedere solo i gol

Diciamo così, che quando il pallone entra nella porta avversaria, e come sperimentato anche questo pomeriggio per noi è necessario che ciò avvenga almeno due volte, i dolori passano e quasi tutto sembra accettabile compresi gli arbitraggi incomprensibili, sempre per parlare di questo match. Nessuno ci ha mandato di traverso la partita ed è stato soprattutto perchè a Cerci, prova oggi e prova domani, qualcosa dovrà pur andare bene e tra assist e gol il nostro fantasista ha piazzato due colpi vincenti. Peccato che il nervosismo di El Kaddouri al posto dell'esultanza per il suo gol abbia un po' attenuato il gusto di un meritato vantaggio, speriamo che tutto vada a posto. Grande lavoro di Darmian in copertura e in attacco, e apprezzabili anche le prestazioni di Maksimovic, Glik, Vives, Bovo, Kurtic, Meggiorini. E' stato anche un piacevole riscontro vedere che la squadra priva del suo goleador può ugualmente raccogliere punti importanti. 42 punti ora dovrebbero liberarci la testa dal timore per la classifica nell'affrontare gli avversari.

Ventura: "abbiamo vinto giocando come martedì scorso contro la Roma, dove ricordo a tutti che abbiamo preso gol per aver tentato di ripartire e vincere. E' la mentalità che ci stiamo formando e che ci permetterà di dire non spero ma voglio"



fonte video RAISPORT

---------------------------------------------------------------------------------

25/03 Roma - Torino 2-1


clicca la foto per la videosintesi

clicca QUI per vedere solo i gol

D'accordo, come dice Mister Ventura, giocando sul suo campo contro una Roma molto determinata a rimanere seconda in classifica, si può anche perdere. Specialmente se il destino dà una mano ai capitolini prima con un gol in fuorigioco difficile da vedere e poi con un unico inciampo del nostro miglior giocatore, innesco di una ripartenza che gli avversari trasformano in gol a una manciata di secondi dal fischio finale. D'accordo, capita sempre e solo a noi ma d'accordo. Però perchè Garcia è impazzito dalla felicità? Covava forse una qualche frustrazione repressa verso la maglia puffo-granata che gli ha fatto gustare questa vittoria arrivata inaspettatamente come una finale di CL trionfalmente vinta? Quindi la Roma di questo momento sarebbe tutta qui, pronta ad andare a piedi fino al Divino Amore per aver sconfitto il Toro. Allora i nostri migliori auguri per la classifica ed una buona fine di campionato.

Ventura: "Perdere così, come contro il Napoli o l'Inter non è una tragedia. Mi hanno preoccupato molto di più le sconfitte contro il Bologna e la Samp"





fonte video SKYCALCIO

---------------------------------------------------------------------------------

22/03 Torino - Livorno 3-1


clicca la foto per la videosintesi

clicca QUI per vedere solo i gol

Forse c'è vita su Marte se sono vere le tracce d'acqua sulle foto ricevute dalla sonda Mars, e forse c'è vita all'Olimpico di Torino se non sarà casuale questa tripletta rifilata al Livorno da Super Ciro Immobile, ora capocannoniere del campionato. Se sapremo ripartire da stasera ci aspettano altri punti e altre partite divertenti. Riprende a volare dunque Immobile, ed era ciò che tutti aspettavamo, non spicca ancora il volo invece Cerci che spreca occasioni e si innervosisce al momento della sostituzione. Ventura saprà spiegargli che in vista del prossimo turno ravvicinato contro la Roma, ha dovuto risparmiare i migliori e non rischiare brutti imprevisti fisici. Ottimi anche Darmian, Glik, Bovo (quando decide ti scagliare la bomba qualcosa succede sempre), Moretti, Vives. Discreti Maksimovic e Kurtic, mediocre El Kaddouri salvando il suo suggerimento per il secondo gol di Immobile.

Ventura: "stasera abbiamo trovato spazi per finalizzare. Con il Napoli è stata una gara simile a questa, si tratta di tappe di avvicinamento di un percorso di crescita; una gratificazione ogni tanto ci vuole"




fonte video RAISPORT

---------------------------------------------------------------------------------

17/03 Torino - Napoli 0-1


clicca la foto per la videosintesi

clicca QUI per vedere solo i gol

Proviamo a raccontarla in musica: "Quello che sta succedendo sarà forse si musicale, ma si tratta di noi...". 3 punti conquistati sul campo a chi ricorda titolo, autore e interprete della canzone che iniziava con queste parole, astenersi ricerca su Google sennò non vale, sarebbe come rubare i punti che il Toro sta perdendo così troppo facilmente per gli avversari. Stop ai commenti amari e facciamo una piccola carrellata sulla partita: buona la pensata di Ventura di dare spazio iniziale a Barreto e Meggiorini, il risultato tecnico è stato anche migliore del previsto nella costruzione e le conclusioni con anche un bel palo colto da Meggiorini, oltre l'incrocio colpito da Bovo nel primo tempo. Sono anche sempre stati all'altezza delle situazioni di gioco Glik, Moretti, Darmian, Tachtsidis, El Kaddouri, Padelli. Un po' in ombra Kurtic ma non per le energie impiegate quanto forse per un po' di imprecisione e le poche idee espresse. Ha fatto il suo (senza gol) Immobile inserito nel secondo tempo sbagliando però la sua grande occasione, e molto poco Cerci che non si è quasi visto nei suoi 20 minuti di gioco, crediamo un tempo inadeguato da concedere al suo talento che può emergere in qualsiasi momento ma che con meno di metà ripresa da giocare ha poche probabilità di incidere.

Higuain descrive con parole sue l'azione del gol
         
Ventura: "quello che sta capitando quest'anno non ha precedenti e non posso spiegarlo ai giocatori"


 


Gigi Meroni, la Farfalla Granata

 15/10/2003 Torino-Cagliari 4-2

 15/10/1967 Torino-Sampdoria 4-2
 

         
 2 travolgenti azioni di Meroni nella sua ultima partita

Esiste un "fattore Meroni"? Controlla i risultati di tutte le partite giocate dal Toro ogni 15 ottobre, dal '67 ad oggi.....e se ciò che hai trovato ha stimolato la tua curiosità leggi delle singolari analogie tra l'incidente di Meroni e la tragedia di Superga

Un ricordo ed una significativa testimonianza in Real Video di Aldo Agroppi su Meroni (clicca sull'immagine grande di Torino-Sampdoria del '67 oppure QUI per la versione testuale)

dal newsgroup it.sport.calcio.torino
Marco: "L'altro giorno ho voluto dare un'occhiata a tutto il materiale sul Toro che avevo riposto in un cassetto (sciarpe, bandiere, biglietti ecc...) e ho scoperto di avere una bandiera piuttosto vecchia, di quelle con gli scudetti e le coppe italia disegnate, a cui manca l'ultimo scudetto (quindi vecchia una trentina d'anni), con il disegno di un aereo, la frase "post fata resurga" e la data di Superga......sbagliata! C'è scritto 04/05/1945!!"

Lorena: "Asimov scrisse un racconto su un viaggio nella preistoria fatto da un ricco per cacciare dinosauri, dove guida e cacciatore dovevano stare attenti a non modificare nulla di flora e fauna destinate ad esistere. Peró il cacciatore fu sbadato e calpestò una farfalla... Al suo ritorno tutto il mondo era già diverso.
Ecco perchè la bandiera è sbagliata. Ora sappiamo chi ha calpestato la Farfalla...Tutto quadra, purtroppo..."
------------------------------------------------------------------------------------------
Il 17/02/2003 sarebbe stato il 60° compleanno di Meroni. Aldo Grasso ne parla in un bell'articolo sul Corriere Della Sera---------------------------------------------------------------------------
19/10/2008: una nuova biografia di Gigi Meroni in 2 puntate su Storie di Sport
IL VOLO SPEZZATO DELLA FARFALLA GRANATA


31/10/2002
Raf Vallone, granata dentro
Sposato per 50 anni con Elena Varzi, ha avuto tre figli: Eleonora e i gemelli Saverio e Arabella. Raf Vallone rappresenta forse un esempio per tutti i giovani con un sogno in tasca. Nella sua intensa vita centrò obbiettivi di alto livello apparentemente distanti tra loro; calciatore nel Torino del '38 giocò anche nella Nazionale giovanile. Nella squadra granata lo vedevano come "una roccia", fu allenato da Egri Erbstein che 6 anni più tardi allenerà i campioni del Grande Torino. Giornalista di talento, traduttore di classici latini, partigiano in montagna, studente di lettere con Leone Ginzburg e Luigi Einaudi, due lauree (una in giurisprudenza l'altra in filosofia), divo a Hollywood e di casa nel cinema europeo: Raf Vallone è stato tutto questo e anche molto altro ma il suo amore, nonostante i tanti film, era sempre rimasto il teatro e in particolare l'amato Arthur Miller di "Uno sguardo dal ponte".


6 NOVEMBRE 2008:





http://www.toroclub.it/ e' il sito ufficiale del Torino Club Internet e viene realizzato e mantenuto dal TON Staff grazie al contributo dei soci
Questa pagina ha avuto Website Hit Counter accessi dal 1/09/2005
stats counter